DIMOSTRAZIONI D’EFFETTO

Prima di lasciarti alle demo che troverai cliccando sul pulsante “DEMO” (toh!) nel menu in alto, è bene ricordare che si tratta di bozze parziali con elementi mancanti e link in linea di massima non funzionanti. Le ho create semplicemente per darti un’idea di come lavoro.

Ti chiedo di leggere la breve introduzione in “pillole” che trovi scorrendo questa pagina. Non è indispensabile ma ti dà un’idea di come amo lavorare e di quanta passione metto in ciò che faccio.
Non prometto la luna, parlo chiaro e talvolta mi capita perfino di sconsigliare lavori che potrebbero sfociare in una realizzazione non soddisfacente.
La prima “pillola” l’hai appena letta e se vuoi le altre, scorri la pagina con la rotellina del mouse o clicca sui “cerchietti” che compariranno tra poco a destra.

Grazie di essere qui.
Elvio

IL TULIPANO ROSSO

Se stai ammirando un campo di tulipani gialli e in mezzo ne scorgi uno rosso, la tua attenzione da cosa è attratta? Mi piace pensare che ognuno abbia il suo modo di vedere le cose e ritengo le diversità un patrimonio da cui attingere sempre nuove idee. Se non vuoi essere “solo” il pezzo di un puzzle, o un tulipano giallo in un campo di tulipani gialli, pensaci!

Responsive

Oggi le persone navigano da più dispositivi tra cui gli smartphone (quelli che personalmente considero “armi di distrazione di massa). Il tuo sito deve tenerne conto…

Contenuti personalizzati

Per riscuotere successo, un sito deve attrarre con la formula “poco ma buono”. Troppi contenuti fanno perdere la pazienza all’utente, pochi contenuti d’impatto generano curiosità.

Suggerimenti senior

Mi occupo di web dal 1997 ma lascio agli altri le certezze. Personalmente mi baso sull’esperienza e sullo studio continuo per stare al passo con i tempi e ottenere i risultati migliori.

SOLO SE HAI UN GEMELLO!

Metti in mostra chi sei senza cercare di somigliare a qualcun altro
Se tratti un solo brand, se hai un’Agenzia di assicurazioni, non puoi cadere nel madornale errore di farti costruire un sito che ricalchi quello di “casa madre”.
Non credo di doverti spiegare i svariati motivi per cui è sbagliato ma, nel caso non ci avessi mai pensato, è l’occasione giusta per rifletterci un po’ su…

LA CONSAPEVOLEZZA DELLE ABITUDINI DEGLI UTENTI

Il livello di attenzione di chi naviga in internet non è altissimo ma può essere catturato se chi visita il tuo sito trova contenuti utili e interessanti da leggere e da guardare e se il sito è semplice, “pulito” e facile da visitare.
Troppe cose tutte insieme in una pagina, per esempio, creano una gran confusione e allontanano i visitatori.

LA MANUTENZIONE DEL SITO

Pubblicare un sito e non aggiornarlo è come acquistare un’automobile pensando che non abbia bisogno di carburante e di manutenzione. A proposito: tu saresti in grado di cambiare la frizione alla tua auto?
Una delle domande più ricorrenti che mi sento fare è: “Posso mantenere il sito autonomamente”?
La risposta è semplice: “Dipende dalla dimestichezza che hai con gli strumenti per il web e il tuo rapporto con le immagini…”.
Alcuni interventi puoi senz’altro farli in autonomia ma ce ne sono altri per cui è meglio affidarsi a qualcuno di provata esperienza.
Non è sempre vero che “chi fa da sé fa per tre”!